Netflix – la guida completa

Il modo di guardare la televisione sta cambiando rapidamente, e Netflix in questo senso rappresenta l’ultima generazione di piattaforme video streaming on demand in altadefinizione. Con Netflix, servizio migliore al mondo al momento del settore, potete vedere film, serie TV in anteprima, documentari e cartoni animati.

Potete vedere Netflix tramite computer, smartphone, tablet, console per videogiochi, smart TV, decoder multimediali e non solo. Il bello è che il primo mese è gratis, poi si passa a un abbonamento mensile senza vincoli contrattuali. Non c’è solo l’hd ma anche l’UltraHD in alcuni tipi di abbonamento un po’ più costosi.

Prezzi Netflix

Come detto Netflix è gratuito per il primo mese, dopodichè potete scegliere tra diverse opzioni:

7,99 euro/mese per la definizione standard. Consente l’acceso da un solo dispositivo alla volta.
9,99 euro/mese per contenuti in Full HD. Permette due accessi in contemporanea al servizio.
11,99 euro/mese per contenuti in risoluzione UltraHD (4K). Consente fino a quattro accessi contemporanei al servizio.

Potrebbe interessarti la recensione su Redstream

Il bello di Netflix è che la sottoscrizione è rinnovabile o cancellabile di mese in mese.

Si può pagare con carta di credito, carta prepagata (es. PostePay) e PayPal.

Ricorda che nonostante non ci sia alcun addebito per il periodo di prova iniziale di Netflix, il rinnovo automatico dell’abbonamento comporta che se non si disattiva l’abbonamento prima della scadenza verranno addebitati automaticamente i soldi per i successivi mesi di sottoscrizione, fino a quando non prenderai provvedimenti.

Come funziona Netflix

Netflix è accessibile da tutti i principali browser Web, ed è compatibile sia su Windows che su Mac OS X. E’ compatibile con Chrome, Firefox, Microsoft Edge, Internet Explorer (dalla versione 8 in poi) e Safari. Su Linux funziona con Chrome e il suo player è in HTML5. Questo vuol dire che non c’è bisogno di Flash Player o Microsoft Silverlight. Tenete presente che necessita però si un processore del pc di almeno 1.2GHz, la RAM da almeno 512MB (consigliato 1GB).

Potete accedere a Netflix anche da smartphone e tablet tramite app per smartphone e tablet Android, iPhone/iPad e dispositivi Windows. Verifica le migliori tariffe per usufruire di questo tipo di servizi.

L’ideale è usare Netflix tramite console per videogiochi, in modo da vedere i contenuti tramite tv: PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360, Xbox One, Wii U e Nintendo DS.

Ancora meglio se avete una Smart TV tramite una app per accedere a Netflix integrata sui modelli Samsung, Sony, LG, Philips, Panasonic, Sharp, Toshiba e Hisense.

Alternative meno diffuse sono Apple TV, Chromecast, set-top box TIMVision e lettori Blu-Ray di marche come LG, Panasonic, Sony, Toshiba e Samsung.

La banda minima per l’accesso a Netflix è di 1.5 Mbps, ma l’ideale per non avere problemi è 3Mbps, a meno che non vogliate vedere i contenuti in alta definizione e a llora serve una connessione da almeno 5 Mbps. Invece per i video in formato UltraHD/4K servono minimo 15–17Mbps (consigliati 25Mbps).