Come scaricare film gratis velocemente

Scaricare film da internet è una possibilità che ormai da diversi anni il web offre, e per farlo ci sono a disposizione tutta una serie di programmi e applicazioni che consentono di perseguire tale scopo. Ma per capire come scaricare film gratis velocemente bisogna innanzitutto avere chiara la panoramica delle applicazioni disponibili. Una premessa è d’obbligo: c’è la possibilità di scaricare sia film in maniera legale che pellicole coperte da copyright, e questo dipende dalla sensibilità di ciascuno al rispetto delle regole. Noi ci limitiamo a riportare l’esistenza di determinati programmi, senza incentivare questa pratica in alcun modo e anzi sostenendo l’acquisto legale dei film o l’abitudine di vederli al cinema. Per anni scaricare film è stato sinonimo di Emule, soprattutto per utenti Fastweb con la versione Adunanza. C’è ancora questa possibilità, ma è stata superata da opportunità migliori.

Come scaricare da internet film gratis in modo veloce

Ci sono software per Windows, Mac OS X e Linux che consentono di scaricare film da Internet velocemente con varie tecnologie: programmi P2P e non solo.

Cyberlocker

I cyberlocker sono servizi di file hosting, come Mega, RapidGator e Cloudzilla utili a condividere qualunque file online, per poi procedere al download velocemente e senza p2p.

Si tratta di servizi generalmente gratuiti che però hanno controindicazioni, come il limite di download simultanei o l’impossibilità di interrompere e poi riprendere il download stesso. Con JDownloader, download manager gratuito e open source compatibile con Windows, Mac OS X e Linux, molti di questi problemi sono bypassabili.

BitTorrent

Tornando al peer to peer, chi non ha mai sentito parlare da amici e conoscenti di Bittorrent per scaricare film gratis velocemente? Un programma che coniuga velocità di download a facilità di utilizzo, oltre a grande disponibilità di materiale. Servono però programmi per scaricare file dalla rete BitTorrent. Uno di questo è uTorrent , client Torrent più famoso al mondo su Windows, apprezzato anche su Mac OS X.

Dopo averlo scaricato dal sito ufficiale, bisogna avviare il file uTorrent.exe (ci raccomandiamo di installarlo senza contenuti pubblicitari che invadono fastidiosamente il pc).

In alternativa c’è qBitTorrent, client Torrent gratuito ed open source alternativa a uTorrent compatibile con Windows, Mac OS X e Linux. Anche in questo caso scaricatelo dal sito ufficiale e avviate il file qbittorrent_xx_setup.exe per installarlo.

Per Mac consigliamo Transmission, client BitTorrent di sicuro affidamento.

Ora non vi resta che trovare i film, ecco i siti migliori.

Torrentz è un motore di ricerca dove trovare i file dei film (ma no solo). E’ uno dei più usati.

Archive.org è l’ideale se non volete avere problemi con il copyright. Il difetto è la scarsità di pfilm in italiano.