Wednesday July 23rd 2014
Pubblicato il: sabato, aprile 20th, 2013

Imu 2013: ultimi aggiornamenti su aliquote, modalità di pagamento acconto e saldo, scadenze

Imu-2013-ultimi-aggiornamenti-su-aliquote-modalità-di-pagamento-acconto-e-saldo-scadenze   Altro salasso in arrivo per i cittadini italiani: l’Imu 2013 avrà un peso maggiore sul portafoglio dei cittadini. Il potenziale aumento degli importi dovuti per l’imposta è dovuto al fatto che il Governo  ha concesso piena autonomia ai Comuni circa la riscossione e le aliquote.

In base alle previsioni pare che l’imposta avrà un costo superiore pari a circa 1,2 miliardi di euro.

Le incertezze che riguardavano l’Imu 2012 riguardavano soprattutto le aliquote, un problema che si ripropone anche quest’anno visto che non è stata ancora stabilita un’aliquota certa. Le incertezze ovviamente si ripercuoteranno sulle tasche degli italiani che ai fini del versamento dovranno richiedere l’ausilio di Caf e professionisti che dovranno lavorare per effettuare un nuovo calcolo Imu.

Anche se il Governo ha in programma la discussione circa l’abolizione totale o parziale del tributo, eventuali decisioni in tal senso non arriverebbero prima di giugno, mese designato per il saldo della prima rata, fissato per il 17 giugno 2013.

Le aliquote verranno fissate dalle municipalità e pubblicate sul sito del ministero delle Finanze entro il 30 aprile 2013, e in caso contrario troveranno applicazione quelle deliberate nel 2012.

 

Come è noto le aliquote standard sono dello 0,4 per cento per la prima casa e dello 0,76 per cento per altri immobili.

Nel 2013 scompare la possibilità di pagare l’imposta in 3 rate con il versamento che avverrà solo in 2, mentre non muteranno criteri, tempistica e modalità di pagamento che avverrà, come l’anno precedente  con modello F24 o bollettino postale.

I versamenti dovranno essere effettuati entro il 16 giugno con un versamento pari al 50% delle aliquote stabilite, e entro il 16 dicembre in cui vi sarà il conguaglio.

Le aliquote, come già detto, verranno decise dai comuni mediante delibera consiliare, e a tal proposito l’art. 13, comma 13-bis, del D.L. 201/2011 stabilisce che, a partire dall’anno 2013, le deliberazioni consiliari di determinazione delle aliquote Imu, per essere efficaci, devono essere pubblicate sul sito istituzionale del Ministero delle Finanze.

Sul decreto è intervenuto il D.L. 35/2013 il quale prevede che le deliberazioni e i regolamenti comunali in materia di Imu siano pubblicati sul sito istituzionale del Ministero, seguendo le procedure telematiche da questo previste; l’efficacia delle deliberazioni e dei regolamenti decorre dalla data di pubblicazione delle stesse sul sito del Mef, e non retroagiscono più al 1° gennaio dell’anno in corso.

Novità anche circa i termini entro cui effettuare la pubblicazione fissati per il 09 maggio per quanto riguarda la prima rata Imu e per il 09 novembre per la seconda.

Il contribuente dovrà effettuare il calcolo dell’importo in base alle aliquote stabilite per il 2013, con la prima rata che sarà pari alla metà dell’imposta dovuta; in caso contrario utilizzerà le aliquote dell’anno precedente.

Circa la seconda rata, in cui verrà saldato il conguaglio, il calcolo dovrà effettuarsi in base alle aliquote pubblicate sul sito del Mef alla data del 16 novembre, e in caso contrario si farà riferimento a quelle pubblicate il 16 maggio. Inoltre se il Comune non ha provveduto a pubblicare le delibere neanche per il 16 maggio, allora la seconda rata Imu sarà calcolata applicando le aliquote dell’anno precedente.

La normativa, dunque, subordina l’efficacia delle delibere comunali alla pubblicazione sul sito del Mef.

Pertanto, con l’avvicinarsi della data di scadenza, si consiglia agli utenti di accertarsi dell’ dell’avvenuta pubblicazione delle aliquote del proprio Comune sul sito istituzionale del Ministero, all’indirizzo internetwww.finanze.gov.it.

Leave a Comment

What is 12 + 8 ?
Please leave these two fields as-is:
IMPORTANT! To be able to proceed, you need to solve the following simple math (so we know that you are a human) :-)

Altre notizie

Pneumotorace: cos’è il malore che ha colpito Christian Maggio del Napoli
Pneumotorace: cos’è il malore che ha colpito Christian Maggio del Napoli

Tanta paura per Christian Maggio e per tutto il Napoli, che dopo la delusione per la sconfitta contro il Porto [Read More]

Atalanta – Napoli streaming gratis ita: diretta partite live internet, ultime formazioni
Atalanta – Napoli streaming gratis ita: diretta partite live internet, ultime formazioni

In casa Napoli dopo l’importantissimo successo in Tim Cup 2014 contro la Lazio che ha permesso alla squadra [Read More]

Milan – Torino streaming gratis ita: diretta partite live internet, ultime formazioni
Milan – Torino streaming gratis ita: diretta partite live internet, ultime formazioni

Oggi, dopo la parentesi del calciomercato, torna il calcio giocato a Milano con la sfida al “Meazza” alle ore 20,45 [Read More]

Riforma pensioni Giovannini 2014: ultime novità prestito pensionistico e lavoratori precoci
Riforma pensioni Giovannini 2014: ultime novità prestito pensionistico e lavoratori precoci

Finalmente all’orizzonte vi è la possibilità di cambiare qualcosa nel nostro sistema pensionistico dopo la [Read More]

Cagliari – Milan streaming gratis: diretta partite su internet e tv
Cagliari – Milan streaming gratis: diretta partite su internet e tv

Il Milan torna in campo dopo l’eliminazione inattesa di Tim Cup 2014 ad opera dell’Udinese di Francesco [Read More]

Interesting Sites

    Insider

    Archives