Friday October 31st 2014
Pubblicato il: martedì, settembre 25th, 2012

Angela Celentano: quale è la verità, quali sono le invenzioni

Angela-Celentano-quale-è-la-verità-quali-sono-le-invenzioni Angela Celentano non è ancora stata trovata e i suoi genitori, Catello e Maria Celentano, ancora una volta incassano, inutilmente, un pugno in mezzo allo stomaco.

Nelle ultime ore era trapelata una notizia che pareva, finalmente, dare gioia e invece no.

Nulla di fatto.

Vediamo cosa è accaduto.

Da diversi mesi una ragazza che diceva di chiamarsi Celeste aveva contattato la famiglia Catello sostenendo di essere la loro figlia  Angela, scomparsa nel lontano 1996 sul monte Faito.

Poiché, in un primo momento la pista sembrava attendibile, è stato subito eseguito il test del dna sulla ragazza messicana proprietaria del pc da cui sono stati inviati tutti i messaggi.

Ma il risultato è stato negativo.

Questa storia è venuta fuori solo oggi ma in realtà, la famiglia Catello, con trepidazione, è stata contattata già da  due anni da questa ragazza.

Ora i due disperati genitori l’hanno così raccontata durante la trasmissione televisiva in onda su Raidue ‘I fatti vostri’:  ”Due anni fa, il 25 maggio del 2010 una ragazza dall’estero ci ha inviato una mail in cui affermava di essersi riconosciuta nelle foto di Angela Celentano pubblicate sul sito, la mail proveniva da una ragazza residente in Messico che diceva di essere stata adottata e di essere convinta di essere Angela Celentano … Lei dice di essersi riconosciuta in quelle foto e in quella storia. Ci ha scritto che lei sta bene ma che voleva rimanere lì”.

Questo è solo l’inizio di una lunga serie di e-mail che si mandano Celeste e Rossana, la sorella di Angela.

Pare che Celeste abbia scritto: ”Ho visto le foto molte volte e mi fanno sempre piangere, perché so che quella della foto sono io e non ti posso dire il mio vero nome ma vivo in Messico e sono felice dove sto.  Non preoccupatevi per me nemmeno potrei tornare con voi, perché non potrei separarmi da questa famiglia che ho visto per dodici anni e quasi non ho più ricordi di voi, fino a che ho visto le foto. Ma credetemi amo anche voi. Sono felice, non mi cercate più”.

 A questa corrispondenza è seguita una attività investigativa capillare da parte della Polposta di Napoli che ha concluso che, con estrema probabilità, un hacker si è impossessato dell’ip di una ragazza messicana che ha 16 anni e non 19 come Angela Celentano ed è figlia di un pm e di una dipendente del ministero della Giustizia.

Vicenza Trentinella, Presidente della Onlus “Gli amici del risveglio”,, invece, ritiene che  Angela sia in Turchia e dice: «Vive con un uomo che crede essere suo padre, l’ho vista e fotografata …quell’uomo è una persona potente … Sono andata lì sapendo cosa cercare. Una persona molto importante mi ha fatto questa confidenza e sono andato a verificare. La credibilità sul mio racconto c’è, altrimenti avrebbero già chiuso il fascicolo. sono state fatte delle indagine e ci saranno stati dei riscontri.

l mio più recente interrogatorio da parte dei Ros risale al giugno scorso sugli ultimi dettagli che avevo da dire. Poi sono stata querelata ma mi astengo da qualsiasi commento.
Per quello che mi risulta la bambina sta benissimo e vive con una persona che lei crede essere suo padre e lui la tratta come una figlia a tutti gli effetti. Ha studiato e conosce diverse lingue ma non ha frequentato le scuole.
Angela sarebbe stata scelta, voluta, pagata. E’ stata consegnata e già la sera stessa stava con questo signore. Chi ha operato il rapimento l’ha fatto su commissione e chi ha riscosso il denaro è l’organizzazione malavitosa che ha compiuto il crimine».

Un’altra versione, un’altra storia un’altra volta una possibilità in cui credere e sperare che Angela sia ancora viva.

Forse la ragazza il suo passato non lo ricorda più, forse il suo passato comincia nel momento in cui è stata strappata alla sua famiglia e consegnata chissà a chi.

La famiglia Catello può avere solo una speranza, quella che la ragazza stia bene, sperare in un riavvicinamento qualunque sia o sia stato il destino di Angela, forse, non è più una cosa possibile.

Leave a Comment

What is 12 + 9 ?
Please leave these two fields as-is:
IMPORTANT! To be able to proceed, you need to solve the following simple math (so we know that you are a human) :-)