Thursday July 24th 2014
Pubblicato il: giovedì, dicembre 15th, 2011

Pensioni 1952: tutte le ultime modifiche del governo su anzianità

La manovra realizzata dal governo Monti per cercare di raggiungere il pareggio di bilancio nel 2013 è stata modificata dopo gli emendamenti approvati dalla Commissione Bilancio e Finanze; in particolare le misure adottate in materia di pensioni sono state parzialmente riviste.

Infatti per quanto riguarda i lavoratori nati nel 1952 è stata ridotta l’attesa per poter andare in pensione. Con la vecchia legislazione, avendo maturato i requisiti d’età ed i 36 anni di contribuzione nel 2012, avrebbero dovuto aspettare 12 mesi se dipendenti pubblici o 18 mesi se autonomi per lasciare il posto di lavoro.

Nella prima stesura del decreto salva Italia tali lavoratori avrebbe invece dovuto maturare 42 anni e tre mesi di contributi e 66 anni d’età. InvecePensioni 1952: tutte le ultime modifiche del governo su anzianità grazie all’ultima modifica l’età minima per poter andare in pensione per i nati nel 1952 sarà portata a 64 anni, con un risparmio dunque di due anni rispetto all’ipotesi precedente.

Inoltre chi deciderà di non lavorare più prima dei 62 anni avrà una penalizzazione del proprio assegno pensionistico dell’1% invece che del 2% per ogni anno di anticipo. Ci sarà un contributo di solidarietà pari al 15% per le pensioni che superano i 200 mila euro annui.

Infine la rivalutazione delle pensioni in base al caro vita fino alla soglia di 1400 euro mensili lordi sarà valida non solo per il 2012 ma anche per il 2013. La nuova riforma pensionistica non varrà per i lavoratori che sono in mobilità lunga.

Oggi intervenendo in Parlamento il Premier Mario Monti ha dichiarato che “le misure economiche in discussione ora alla Camera hanno permesso al nostro Paese di arrivare al negoziato europeo con maggiore credibilità e di vedere ascoltate le nostre posizioni autonome.”

 

6 Comments for “Pensioni 1952: tutte le ultime modifiche del governo su anzianità”

  • Giuseppe 52 scrive:

    Sono nato nel 1952 e nel 2012 sarei andato in pensione con 60 anni di età e 39 di contribuiti. Invece andro nel dicembre 2015 con 63 anni di età e 42 e mezzo di contrubuti. Perchè per me non c’è nessuna agevolazione anche se sono nato nel 1952? La ventilata quota 103 mi avrebbe tolto un anno, sarebbe stata più equa

  • massimo semprini scrive:

    guardate che le agevolazioneìi per i nati nel 1952 (pensione a 64 anni) riguarda solo i privati e non i dipendenti pubblici. gravissima ingiustizia!!!

  • cam edrio scrive:

    Non è solo una gravissima ingiustizia…è una proditoria e inqualificabile rappresaglia contro i dipendenti pubblici!

  • Angelo scrive:

    Con questo sistema hanno distrutto l’Italia. Ai giovani hanno tolto presente e futuro, agli anziani la serenità. L’Italia non potrà mai ritornare competitiva con vecchi al lavoro e giovani a spasso. Forse i grandi vecchi che governano la politica e l’economia si sono rincitrulliti o hanno perso l’amor di patria per il “potere”.

  • Licio scrive:

    Sono nato nel 1952 e sono dipendente statale, con 40 anni di contributi. Quando potrò andare in pensione? Settembre 2012?


Leave a Comment

What is 5 + 10 ?
Please leave these two fields as-is:
IMPORTANT! To be able to proceed, you need to solve the following simple math (so we know that you are a human) :-)

Altre notizie

Bimbo di 3 anni travolto e ucciso da pirata della strada a Ponte Nuovo (Ravenna)
Bimbo di 3 anni travolto e ucciso da pirata della strada a Ponte Nuovo (Ravenna)

Tragedia nel Ravennate dove un bimbo è stato travolto e ucciso in strada. In queste ore è scattata la caccia al [Read More]

Dell’Utri torna dal Libano in Italia: 7 anni di carcere
Dell’Utri torna dal Libano in Italia: 7 anni di carcere

Torna in Italia Marcello dell’Utri. Dopo essere stato estradato dal Libano, è arrivato in aereo a Fiumicino [Read More]

Uomo corre nudo in bici a Bologna: dice “Volevo provare l’ebrezza”
Uomo corre nudo in bici a Bologna: dice “Volevo provare l’ebrezza”

Stupore, paura e qualche risata per la comparsa in pieno centro a Bologna di un umo nudo in bici. Si tratta di un [Read More]

Expoleaks: strumento per controllare eventuali illeciti dell’edizione 2015
Expoleaks: strumento per controllare eventuali illeciti dell’edizione 2015

Interessante iniziativa quella del centro di giornalismo di inchiesta Irpi: nasce ExpoLeaks, nuova piattaforma web [Read More]

Genoma degli agrumi, ora sappiamo il Dna dei loro nonni
Genoma degli agrumi, ora sappiamo il Dna dei loro nonni

Importante scoperta da parte di un gruppo di ricerca internazionale che è stato in grado di sequenziare il genoma di [Read More]

Interesting Sites

    Insider

    Archives